ASCII TAVOLA PERIODICA DEGLI ELEMENTI

  Tm

Massa atomica relativa: 168.93421 +- 0.00002

Inglesi: Thulium
Francesi: Thulium
Croato: Tulij
Tedesco: Thulium
Italiano: Tulio
Spagnoli: Tulio

Numero atomico: 69
Gruppo: 3
Periodo: 6
Stato di aggregazione (20 oC): solido

Scopritore: 1879 Per Theodor Cleve (SE)
Il tulio deriva da Tule antico nome della Scandinava. Esso e un metallo lucido grigio-argento, tenero e malleabile. Si trova, come le altre terre rare, in tracce nella monazite. Utilizzato, come ossido, nell'industria ceramica. Usato in leghe con il vanadio per aumentarne la malleabilita.
Configurazione elettronica: [Xe] 4f13 6s2
Numeri di ossidazione: +3
Raggio atomico: 172.4 pm

Elettronegativita: 1.25
Conducibilita termica: 16.8 W/(m K)
Resistivita Elettrica (20 oC): 79 microOhm cm

Temperatura di fusione: 1545 oC
Temperatura di ebollizione: 1950 oC

Calore di fusione: 18.4 kJ/mol
Calore di vaporizzazione: 247 kJ/mol
Calore di atomizzazione: 233.43 kJ/mol

68Er <= 69Tm => 70Yb


ASCII Tavola periodica degli elementi
__________________________________
29 Aug. 2017
Copyright © 1998-2017 by Eni Generalic.